Sostegno a imprese e ristoratori: non si perda tempo in inutili giochetti elettorali

0

In vista della possibile riapertura al pubblico di ristoranti e bar nella città di Matera abbiamo inviato al sindaco una serie di proposte e suggerimenti per venire incontro alle esigenze degli esercenti.

Dopo aver incontrato in queste settimane i rappresentanti dei ristoratori della città di Matera e aver ascoltato le loro posizioni e proposte, abbiamo condiviso con loro un elenco di provvedimenti che l’amministrazione comunale può valutare e in alcuni casi adottare immediatamente.

Si potrebbe ad esempio concedere un aumento delle superficie dei tavolini e dehors, naturalmente ove possibile, senza alcun costo aggiuntivo e prevedere la possibilità di una totale esenzione per tutto il 2020 come già annunciato dal Governo, Un altro provvedimento, naturalmente temporaneo, è quello di prolungare la sospensione della ZTL nel centro storico e nei rioni sassi sino al 31 12 2020 per poter favorire, anche nel periodo invernale, l’accesso dei materani alle attività di ristorazione, anche solo nella modalità da asporto o a domicilio.

Si può e si deve riflettere anche sulla riduzione delle tasse che in questo periodo di inattività attanagliano imprese e commercianti, naturalmente dopo un’attenta valutazione di fattibilità delle risorse, ma ad esempio sulla TARI si potrebbe richiedere un contributo straordinario alla Regione Basilicata, visto che la stessa ha già provveduto, ad elargire un contributo di 2,5 mln di euro al Consorzio Industriale di Potenza, “al fine di evitare l’interruzione dei servizi di interesse pubblico indispensabili per la gestione delle aree industriali”. Ci chiediamo a tal proposito in base a quali criteri la Regione sostenga un solo settore produttivo piuttosto che un altro, o un’area a discapito di tutto il territorio regionale, e ci piacerebbe sapere anche cosa pensano a riguardo gli esponenti materani del centro-destra in Regione.

Per questo motivo chiediamo che le misure da adottare vengano discusse entro questa settimana nelle commissioni competenti, considerato che la commissione bilancio è stata già convocata per martedì 12 maggio, senza perdere altro tempo e senza giochetti in vista delle prossime elezioni comunali.

 

Antonio Materdomini

Movimento 5 stelle Matera.

 

Share.

About Author

Leave A Reply