M5S: MATERA DIVENTI “PLASTIC FREE”

0

Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha fatto sua una stella del MoVimento, vale a dire quella dell’abbattimento della produzione di rifiuti, tanto da promuovere il programma “Plastic Free”. Il M5S di Matera ha per questo depositato una mozione per impegnare l’amministrazione comunale  ad adottare le direttive proposte dal Ministro per porre fine all’uso di bicchieri, bottiglie e materiali monouso in plastica. Anche il Parlamento Europeo si è mosso in questa ragionevole direzione votando il divieto all’uso di una buona parte di materiali plastici a partire dal 2021. Purtroppo abbiamo più volte cercato di sensibilizzare questa amministrazione a prevenire il disastroso scenario che si sta consumando in città e che assumerà proporzioni sempre più drammatiche. Ogni presenza turistica, volendo essere ottimisti, produce almeno 3 bicchieri e 2 bottigliette di plastica, senza considerare cannucce, stoviglie e altri monouso: una valanga di rifiuti! Tale fenomeno ha determinato situazioni ingestibili di degrado urbano essendo impossibile avere cestini e contenitori la cui capienza soddisfi le centinaia di oggetti in plastica da smaltire. A rendere ancora più gravoso questo scenario, abbiamo assistito in questi anni ad un costante e sconsiderato aumento delle tasse per la raccolta e smaltimento dei rifiuti. Ciò inevitabilmente comporta un danno ambientale e alla salute causato dall’abbandono di plastica e dalla possibilità che questa venga utilizzata come combustibile negli inceneritori o cementerie. Matera è capitale Europea della Cultura, sarebbe stato qualificante partire già da tempo. Per questo motivo abbiamo presentato una mozione con l’obiettivo di porre l’Amministrazione di fronte alle proprie responsabilità, augurandoci che possa essere accolta positivamente. Allo stesso modo sollecitiamo a valutare l’opportunità a riconsiderare la nostra mozione sul vuoto a rendere per le attività commerciali, ignorata sistematicamente da oltre un anno.

Invitiamo tutti i cittadini a consultare il sito del Ministero, a divulgare i contenuti dello stesso e a partecipare attivamente agli eventi di sensibilizzazione e promozione che il M5S ha intrapreso e porterà avanti nei prossimi mesi.

 

Antonio Materdomini
Capogruppo M5S Matera
Share.

About Author

Leave A Reply