Biciclettata a 5 stelle – domenica 3 maggio

0

Biciclettata a 5 stelle

Domenica 3 maggio 2015, gli attivisti, i candidati e i portavoce del M5S, insieme a tutti i cittadini materani che vorranno unirsi, saranno protagonisti di una Biciclettata a Matera organizzata dal MoVimento locale per testimoniare lo stato d’abbandono in cui versano le discutibili piste ciclabili della città e per supportare una battaglia di civiltà per i ciclisti di tutta Italia.

C’è voglia di cambiamento anche in Italia, sia a causa di una crisi economica che ha ridotto la disponibilità economica delle persone e che induce risparmi anche di mobilità, ma pure per la consapevolezza degli impatti ambientali negativi della “dipendenza dall’automobile”, dello stress dovuto al traffico, di congestione ed incidentalità.

C’è voglia di cambiare comportamenti personali e stili di vita spostandosi di più a piedi, in bicicletta, sul trasporto pubblico, di condividere servizi di mobilità come il car sharing, anche per vivere in modo collettivo lo spazio urbano.

Ripensare i nostri stili di vita non è una chiacchiera da circolo intellettuale, ma una necessità stringente che il MoVimento 5 Stelle prende in considerazione sin dalla sua fase iniziale.
Dagli ultimi dati Istat sulla mobilità vediamo che si acquistano sempre meno auto, mentre avanza la voglia di condividere (car e bike sharing) e il cicloturismo.

In Italia nelle realtà urbane, secondo i dati Istat del censimento 20114 , per spostarsi ogni giorno il 15,8% va a piedi ed il 3,3% usa la bicicletta e la restante parte sono spostamenti motorizzati. Tra questi vi è con una forte prevalenza dell’auto (60,8%) un utilizzo modesto del trasporto pubblico (13,4%) a cui vanno aggiunti autobus aziendali e scolastici (2,9%) ed il 3,5% che usa il motoveicolo a due ruote

Matera, secondo gli ultimi dati di ricerca del Centro Studi Continental su dati Istat, è il comune capoluogo di provincia in Basilicata con la maggiore estensione di piste ciclabili (0,66 km di piste ciclabili per 100 km2 di superficie) e di ZTL (0,28 km2 di zone a traffico limitato per 100 km2 di superficie comunale). Se si considera, poi, che nella città di Matera il 70% del traffico motorizzato privato riguarda spostamenti inferiori al chilometro, è facile comprendere quanto sia importante incentivare i cittadini all’uso della bicicletta, dotando la città di circuiti agili e sicuri.

Adesso che al Ministero dei Trasporti c’è un Ministro, che ama spostarsi in bici, Graziano Delrio, intendiamo chiedergli a gran voce che siano sbloccati i 17 milioni di euro destinati alla sicurezza dei ciclisti, fermi al ministero dei Trasporti per un decreto attuativo che manca.

Purtroppo le piste ciclabili presenti a Matera risultano incomplete, posizionate in maniera errata, piccole, ingombranti nonché totalmente abbandonate dal momento della loro installazione. In più, dal febbraio 2014 doveva essere presente il servizio di bike sharing composto da 7 postazioni per un totale di 58 biciclette delle quali 48 ad alimentazione elettrica e 10 senza alimentazione.

Insomma, il fatidico momento di vedere all’opera le nuove biciclette a pedalata sostenuta non è ancora arrivato.

“Per questa ragione” – conclude il candidato sindaco del M5S Antonio Materdomini – “pedaleremo tutti insieme, per testimoniare lo stato d’abbandono delle piste ciclabili a Matera e per supportare una battaglia di civiltà per i ciclisti di tutta Italia.”

L’invito è dunque rivolto a tutta la cittadinanza, per una Bibliclettata a 5 Stelle partecipata. Il raduno è alle ore 10:00 di domenica 3 maggio presso il parcheggio di via Saragat a Matera da dove partiremo per arrivare in Piazza (come meta finale).

Candidati M5S alle prossime comunali, attivisti, portavoce del MoVimento, insieme a tanti cittadini: tutti in bici, non mancate!

 

 

Evento Facebookhttps://www.facebook.com/events/1635687740001255/

Link utile –  Il portale del M5S sulla sicurezza stradale: http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/sicurezzastradale.html

 

 

11193223_1566219726975460_7149094470164501993_n

Share.

About Author

Leave A Reply